1689
1689

Il calendario delle feste di settembre nel Salento, comprende eventi di vario genere, tra cui le sagre paesane, dedicate ai piatti tipici, e le feste religiose, tutte molto sentite e partecipate.

Trascorrere una vacanza a settembre nel Salento ha i suoi vantaggi, soprattutto per chi preferisce concedersi dei giorni di assoluta tranquillità, lontano dal caos dei mesi di luglio e agosto. Sarebbe sbagliato pensare, però, che a settembre nel Salento ci si annoia. Ecco, infatti, alcuni appuntamenti da non perdere!

Feste religiose e popolari della tradizione salentina

Chi avrà la fortuna di concedersi una vacanza a settembre nella splendida cornice salentina, non potrà mancare di partecipare alla Festa della Madonna dell’Altomare, che si svolge ad Otranto, domenica 4 settembre.

Questa festa prevede una serie di celebrazioni religiose, tra cui la suggestiva e caratteristica processione in mare, durante la quale una pregiata statua della Madonna dell’800 viene accompagnata a largo da un corteo di imbarcazioni, che, sulla linea dell’orizzonte, getteranno una corona di fiori in mare, secondo la tradizione.

A rendere lo scenario particolarmente memorabile, saranno le luci del bellissimo borgo di Otranto, vivacizzato anche dalle luminarie montate per l’occasione, e gli spettacoli pirotecnici che chiuderanno questa famosa processione. Le serate, inoltre, prevedono alcuni eventi musicali, tra cui l’immancabile concerto della banda.

Molto particolare anche la Festa di San Giuseppe da Copertino, che si svolge nell’omonimo paese, dal 16 al 19 di settembre, in questa località in provincia di Lecce. Anche in questo caso, verrà offerta l’occasione di assaggiare i piatti tipici del Salento, con il sottofondo musicale offerto dai gruppi di pizzica salentina.

Infine, vi suggeriamo di partecipare alla Festa della Maria Madre delle Grazie, che si svolge in diverse località della provincia di Lecce, come Sanarica, Collepasso, Galatone, il 6 settembre e a Sannicola l’8 settembre.

Sagre nel Salento a Settembre

Anche il mese di settembre offre ghiotte occasioni per gustare i prodotti tipici del Salento. A Galatone, ad esempio, si svolge un evento enogastronomico molto seguito dai residenti, la “Sagra della panotta e del vino”, che si terrà il 7 settembre.

Uno degli appuntamenti più belli e caratteristici, è la Festa del Vino, (“te lu meru” in dialetto) che si svolgerà a Carpignano nei primi giorni di settembre. Presso il Palazzo Ducale della cittadina si terranno convegni e conferenze a tema, ma anche spettacoli teatrali, degustazione di prodotti tipici e vini locali, che saranno offerte al pubblico durante tutta la durata dei festeggiamenti.

La “Sagra della Fucazza”, a Lequile, è un evento che si svolge il 26 di settembre ed è perfetto per chi ama le focacce. Anche in questo caso, per le vie del paese si possono sentire i profumi delle focacce farcite nei modi più disparati, oltre a straccetti di cavallo al sugo e frittelle.

Per concludere, ricordiamo la Sagra del Maiale, che si svolge a Guagnano, comune situato nella parte settentrionale della provincia di Lecce. Si svolge nei primi dieci giorni del mese di settembre, a Villa Baldassarri e propone tantissime ricette a base di carne di maiale, tra cui le gustosissime e profumatissime grigliate.

In questo articolo