1792
1792

Ogni estate nel Salento c’è un appuntamento molto atteso e imperdibile, che mette in prima piano la tradizione e la cultura culinaria della provincia di Lecce. Si tratta del Mercatino del gusto, che si tiene nell’elegante cittadina di Maglie, situata nel cuore della provincia.

Il Mercatino è giunto alla sua diciassettesima edizione e quest’estate andrà in scena dal 1 al 5 agosto. Presenterà tutta la vasta scelta della tradizione enogastronomica non solo salentina, ma anche pugliese, facendo vivere ai visitatori un percorso di gusto entusiasmante all’interno del centro storico del paese.

Vi forniamo alcune importanti indicazioni per vivere al meglio e a 360 gradi uno degli eventi più caratteristici e belli del Salento, che ogni anno attira e affascina un gran numero di persone.

Un mercatino ricco di “gioia”: tra gusto, cultura e tradizione

Ogni edizione del mercatino del gusto ha un tema principale intorno al quale si svolge l’intero evento: se la scorsa edizione ha avuto come tema “la cura”, quest’anno è la volta della “gioia“. Un soggetto sicuramente affascinante e ricco di positività, perfetto per riflettere il clima dell’evento.

Il proposito è proprio quello di trasmettere gioia, sia nei visitatori che nei protagonisti del mercatino, attraverso il gusto, la cultura e il divertimento. Partecipando al mercatino, avrete l’occasione di passare cinque giorni gioiosi, immersi nei sapori intensi della Puglia. Le giornate di festa coinvolgeranno, come d’abitudine, tutti i residenti della zona, ristoratori, produttori locali e ovviamente per i turisti.

Tra le vie e le piazze del centro storico, saranno allestiti circa 100 stand, presso i quali potrete assaporare e gustare i sapori pugliesi. Sarà possibile conversare direttamente con i produttori, che spiegheranno la lavorazione del prodotto, ancora legata strettamente alle più antiche tradizioni locali. Tutte le materie prime del posto saranno al centro della manifestazione, integrate a volte con diverse altre culture, ma sempre all’insegna della qualità.

Nei vari giorni saranno organizzati tour guidati, per scoprire tutti i segreti del gusto pugliese, concerti dal vivo e spettacoli divertenti per bambini.

Nel paese verranno allestiti dei posti interamente dedicati a delle specialità; infatti gli appassionati della birra artigianale potranno sbizzarrirsi nella sua piazza dedicata. Stessa cosa per la “Piazza del vino” o per la “Piazza dell’olio extravergine di oliva”. Ogni via e piazza avrà il suo nome, come ad esempio la “Via del benessere” o la “Via della gastronomia”.

Da non perdere sicuramente la zona dedicata agli street food e ai gelati artigianali. Tutto questo permetterà ai visitatori di intraprendere un viaggio fantastico, immergendosi nel gusto dei sapori tipici, mangiando, bevendo, cantando e ballando in compagnia di famiglia e amici. Davvero un appuntamento perfetto per passare delle giornate in allegria, tra le bellezze naturali del Salento.

Fonte Immagine: http://mercatinodelgusto.it/it/fotografia

In questo articolo